disdetta anticipata contratto di locazione

Come fare la disdetta: contratto di locazione abitativo, per gli inquilini. disdetta anticipata, diritto di recesso, 4+4...

disdetta anticipata contratto di locazione

Messaggioda gimbo » 17 apr 2012, 16:28

buongiorno sono proprietario di un appartamento , ho un contratto di locazione 4+4 stipulato il 04/2011 , per mancato rinnovo del contratto di lavoro dell’inquilino , quindi resterà disoccupato , a metà mese di Marzo 2012 mi ha detto a voce che lascerà l’appartamento , sul contratto è menzionato che la disdetta deve essere fatta con raccomandata 6 mesi prima .
volevo sapere se :
le spese di rinnovo del contrattodi locazione annuali a chi spettano e chi deve andare all’ufficio delle entrate ?

il mancato rinnovo del contratto di lavoro quindi la disoccupazione , può reputarsi una causa per quale l’inquilino può scindere il contratto senza i 6 mesi di avviso?

so che è possibile effettuare la risoluzione anticipata , deve essere fatta di pari accordo ? posso trattenere la caparra pari a due mesi di affitto come disagio creatimi anche se la risoluzione viene fatta di pari accordo ?

grazie in anticipo
gimbo
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 17 apr 2012, 16:22

Re: disdetta anticipata contratto di locazione

Messaggioda Avv Armandola » 16 lug 2012, 15:44

A seguito della richiesta di recesso anticipato dalla locazione l’Agenzia delle Entrate chiede che venga effettuato un versamento di €. 67,00 che il locatore potrà pretendere dal conduttore al momento della definizione del rapporto. Il conduttore dovrà corrispondere le sei mensilità dovute a seguito del recesso anticipato dal contratto di locazione, mentre il deposito cauzionale dovrà essere restituito al conduttore una volta accertato che l’appartamento riconsegnato sia in buono stato locativo e non presenti danni.
Avvocato Roberto Armandola, Roma
Avatar utente
Avv Armandola
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 16 lug 2012, 15:43

Re: disdetta anticipata contratto di locazione

Messaggioda jessica6841 » 12 ago 2012, 18:36

non so come scrivere una domanda in modo individuale per cui la scrivo qui'
sono una studentessa che presenta un contratto annuale transitorio ,per motivi gravi ho dovuto recedere previo preavviso di tre mese via raccomandata.
questi tre mesi per un tardo ritiro della stessa è caduto giorno 12 di questo mese.

é giusto da parte del proprietario pretendere la mensilità di agosto?avendo comunque dovuto consegnare le chiavi e pagare un mese praticamnete a vuoto.
volevo solo saper questo.
inoltre in camera mia che risultava ancora sotto fitto ho trovato la figlia del proprietario che ci dormiva col ragazzo per non parlare di altoparlanti che sono presenti in casa
qualcuno mi può aiutare
jessica6841
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 12 ago 2012, 18:28

Re: disdetta anticipata contratto di locazione

Messaggioda Avv Armandola » 24 set 2012, 16:13

Il termine di efficacia della disdetta a mezzo raccomandata a/r decorre dalla data di spedizione e non da quella de suo ricevimento.

Infatti potrebbe accadere che destinatario della raccomandata non provveda mai al suo ritiro o, come nel caso prospettato, vi provveda con ritardo.

Le conseguenze di detto rifiuto e/o ritardo non possono ricadere sulla parte adempiente.
Avvocato Roberto Armandola, Roma
Avatar utente
Avv Armandola
 
Messaggi: 8
Iscritto il: 16 lug 2012, 15:43


Torna a Disdetta contratto abitativo - inquilini

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 6 ospiti

cron